Italiano

Organizzazione comunale

Segretario comunale: Ravagni Martina

Responsabile ufficio ragioneria: Dessoni Ilario

Responsabile ufficio anagrafe: Protti Miriam

 

Ufficio Tributi: sportello al pubblico primo e terzo mercoledì del mese dalle ore 9:00 alle ore 12:00 - telefono 0427/730 527 (Leader Consulting S.carl. Maniago)

Ufficio Assistenza Sociale: sportello al pubblico lunedì dalle ore 11:00 alle ore 12:00 - telefono 0427/707 350 (Ambito Socio Assistenziale Maniago)

 


contatti sede Municipale

Indirizzo Sede Municipale: Via V. Emanuele II n. 27 33080 Cimolais (PN)

Tel. 0427/87 019 Fax 0427/87020

Indirizzi di posta elettronica

Posta Elettronica Certificata (PEC): comune.cimolais@certgov.fvg.it

Segretario Comunale e Sindaco: segretario@comune.cimolais.pn.it

Ufficio Ragioneria: ragioneria@comune.cimolais.pn.it

Ufficio Anagrafe/Stato Civile: anagrafe@comune.cimolais.pn.it

Ufficio Tecnico (Lavori Pubblici): edilpub@comune.cimolais.pn.it

Ufficio Tecnico (Edilizia Privata) sito internet www.altavalcellina.altervista.org

Ufficio Tributi (società Leader Consulting di Maniago): telefono 0427/730 527

Ufficio Assistenza Sociale (Ambito Socio Assistenziale di Maniago): telefono 0427/707 350


Uffici e Servizi gestiti dall'UTI Unione Territoriale Intercomunale delle Valli e delle Dolomiti Friulane

Ai sensi della legge regionale n.26 del 12 dicembre 2014, i comuni di Arba, Andreis, Barcis, Castelnovo del Friuli, Cimolais, Claut, Clauzetto, Erto e Casso, Frisanco, Maniago, Meduno, Montereale Valcellina, Pinzano al Tagliamento, Sequals, Tramonti di Sopra, Tramonti di Sotto, Travesio, Vajont, Vito d’Asio e Vivaro costituiscono l’Unione Territoriale Intercomunale delle Valli e delle Dolomiti friulane.

Lo scopo dell’Unione è la valorizzazione di un sistema policentrico che favorisca la coesione tra le istituzioni del sistema Regione-Autonomie Locali, l’uniformità, l’efficacia ed il miglioramento dei servizi erogati ai cittadini, nonché l’integrazione delle politiche sociali, territoriali ed economiche. 

Lo scorso 14 Aprile 2016, ai sensi dell'art. 7, comma 2, della L.R. 26/2014, il Sindaco del Comune con il maggior numero di abitanti della costituenda UTI ha convocato la Conferenza dei Sindaci, al fine di approvare la proposta di redazione dell’atto costitutivo e dello statuto dell’UTI.

Il 15 Aprile 2016 viene convocata l'Assemblea dei Sindaci per la costituzione dell'UTI.

Il 20 Aprile, l’ Assemblea elegge al suo interno il Presidente dell'UTI, la cui durata in carica è fissata in tre anni (art.14, comma 1 della L.R. 26/2014).

Dato atto all’art. 15 dello Statuto dell’UTI, viene previsto l’Ufficio di Presidenza quale organo esecutivo dell’Unione e composto dai Coordinatori dei Subambito.

Precisato che i Componenti dell’Ufficio di Presidenza durano in carica quanto il Presidente e che l’Ufficio di Presidenza collabora col Presidente per il governo dell’ente e impronta la propria attività ai principi della trasparenza e dell’efficienza, con Decreto n. 1 del del 29 giugno 2016 del Presidente viene nominato l'Ufficio di presidenza, composto dal Presidente e da n. 6 Componenti.

Uffici e Servizi gestiti dall'UTI

Polizia Locale: La funzione di Polizia Locale è svolta nei Comuni di Arba, Andreis, Barcis, Castelnovo del Friuli, Cimolais, Claut, Clauzetto, Erto e Casso, Frisanco, Maniago, Meduno, Montereale Valcellina, Pinzano al Tagliamento, Sequals, Tramonti di Sopra, Tramonti di Sotto, Travesio, Vajont, Vito d’Asio e Vivaro appartenenti all'Unione Territoriale Intercomunale (UTI) delle Valli e delle Dolomiti Friulane.  

Comandante del Corpo Intercomunale di Polizia Locale: Comandante Capo Luigino Cancian   

L'Ufficio Comune di Polizia Locale del Corpo Intercomunale delle Valli e delle Dolomiti Friulane ha sede a Maniago (PN) in Piazza Italia n. 19/D e risponde al seguente numero di telefono: 0427.707217 e fax 0427.707 253

S.U.A.P. e Commercio

Il S.U.A.P. (Sportello Unico Attività Produttive) è l'ufficio al quale rivolgersi per avviare, modificare o cessare attività produttive di beni e servizi, nonché ricevere indicazioni su requisiti e adempimenti necessari. 
Il S.U.A.P. nasce, nell'intento del legislatore nazionale, per unificare le procedure e garantire un accesso più semplificato alle pratiche relative alla vita dell'azienda; l'ufficio riceve le pratiche e provvede poi a smistarle agli Enti competenti o a istruirle direttamente, sulla base della materia cui si riferiscono.

Le pratiche vanno presentate in via telematica, così come dispone la normativa nazionale, accedendo al portale Impresa in un giorno www.impresainungiorno.gov.it

Solo alcune pratiche possono ancora essere presentate in forma cartacea, in particolare quelle inerenti le manifestazioni temporanee organizzate da associazioni (feste, concerti, sagre, ecc.). 

L'ufficio S.U.A.P. si occupa delle pratiche dei Comuni appartenenti all'Associazione Intercomunale delle Valli delle Dolomiti Friulane: Maniago, Arba, Barcis, Cavasso Nuovo, Cimolais, Claut, Erto e Casso, Fanna, Frisanco, Meduno, Sequals, Tramonti di Sopra, Tramonti di Sotto, Vajont e Vivaro.

Attività commerciali, artigianali e di servizi di competenza

Polizia Amministrativa (es. pubblico spettacolo, sale giochi)

Autorizzazione Unica Ambientale

Prevenzione incendi

Edilizia relativa ad attività produttive

Referente Flavia Corba
Recapiti: 
Piazza Italia 18 Piano Terra
Telefono: 0427 707236
E-mail: suap@vallidolomitifriulane.utifvg.it